start
informazione
ETPT 2008
tour
partecipanti
sponsor
patrino
amd-bus
referenza
stampa
english
tedesco

logo_Pto Retina

logo_HEM-Schwerger Stiftung
Associazione di patienti con una degenerazione della retina)
Förderung von Ehrenamt & Netzhautforschung

Postazioni e orari di presenza del Bus AMD d'informazione e
consulenza sul percorso dell'Eurotour e pellegrinaggio in tandem 2008

12.09.2008 - 24.09.2008

Magonza – Einsiedeln – Roma

no.
datacittà
orari
postazione

1.

11.09.2008

Hanau

10:00 - 16:00
Piazza del mercato

2.

12.09.2008

Magonza

10:00 - 17:00

Theater-/Gutenbergplatz

3.

13.09.2008

Spira

09:00 - 13:00

Maximilianstraße

4.

13.09.2008

Baden-Baden

14:00 - 17:00

Goethestraße 1 (Theater)

5.

14.09.2008

Breisach

09:00 - 13:00

Gymnasium/Bushaltestelle

6.

14.09.2008Rheinfelden
14:00 - 17:00
Oberrheinplatz

7.

15.09.2008

Basilea

09:00- 13:00

Barfüsserplatz

8.

15.09.2008

Zurigo

14:00 - 17:00

Helvetiaplatz

9.

16.09.2008

Einsiedeln

09:00 - 14:00

Dorfplatz/Zentrum

10.

16.09.2008

riposo a Einsiedeln

-

-

11.

17.09.2008

Airolo

09:00 - 13:00

Municipio/Piazza del mercato

12.

17.09.2008

Bellinzona

14:00 - 17:00

Cattedrale/Municipio/P. del mercato

13.

18.09.2008

Gallarate

09:00 - 13:00

Municipio/Piazza del mercato

14.

18.09.2008

Mailand

14:00 - 17:00

Duomo/arteria commerciale

15.

19.09.2008

Piacenza

09:00 - 13:00

Piazza del Duomo/P. del mercato

16.

19.09.2008

Parma

14:00 - 17:00

Battistero/Duomo/Piazza del mercato

17.

20.09.2008

Maranello

09:00 - 17:00

Municipio/Piazza del mercato

18.

21.09.2008

San Marcello

09:00 - 13:00

Municipio/Piazza del mercato

19.

21.09.2008

Pisa

14:00 - 17:00

Duomo/Torre pendente/
Piazza del mercato

20.

22.09.2008

San Vincenzo

09:00 - 13:00

Municipio/Piazza del mercato

21.

22.09.2008

Grosseto

14:00 - 17:00

Abbazia/Duomo/Piazza del mercato

22.

23.09.2008

Civitavecchia

09:00 - 13:00

Municipio/Piazza del mercato

23.

23.09.2008

Rom

14:00 - 17:00

Città del Vaticano/nei pressi die Piazza di San Pietro

„AMD - fatti –informazioni – consulenza”

Definizione

La degenerazione maculare correlata all'età (AMD) è un’affezione cronico-progrediente della macula, che può portare alla perdita dell’acuità visiva centrale. La macula, la piccola zona al centro della retina, è preposta alla visione nitida di quanto l’occhio fissa. La macula riveste perciò un significato determinante per tutta una serie di attività giornaliere quali la guida di un veicolo, la lettura, il riconoscere i visi della gente, il vedere da lontano e la visione dei colori.

Sintomi 

I principali sintomi della AMD sono una visione centrale offuscata, una macchia scura al centro del campo visivo o oggetti e forme distorti. Di regola la capacità visiva periferica non viene meno. È assai tipico che la AMD si manifesti dapprima in un solo occhio. La probabilità che nel giro di 5 anni anche l’altro occhio ne sia colpito è del 45%. Questa situazione è perniciosa in quanto l’occhio sano mimetizza il problema dell’occhio malato e quando anche il secondo occhio sarà colpito si sarà perso tempo inutilmente.

Epidemiologia

Fattori di rischio

Le conoscenze sull’origine della AMD non sono ancora esaustive, tuttavia le ricerche scientifiche hanno portato all’identificazione di tutta una serie di cause che potrebbero far aumentare il rischio di contrarre una AMD. Tra i fattori di rischio individuati sono da annoverare il fumo, l’età avanzata, il sesso (femminile), il colore dei capelli, l’alimentazione. Detto ciò è evidente che qualche possibilità di prevenire una AMD esiste.

Opportunità terapeutiche per la forma umida della AMD

Allo stadio attuale delle conoscenze scientifiche e delle terapie disponibili la AMD è ancora inguaribile. Negli scorsi 20 anni la ricerca è però giunta a molti nuovi riconoscimenti sfociati in alcune potenziali terapie. Oggi sussistono perciò delle possibilità di rallentare il decorso della malattia.

Esiste una serie di sperimentate terapie capaci di ammortizzare gli effetti della AMD, in particolare di terapie farmacologiche e di terapie laser. Altre metodologie hanno ormai raggiunto lo stadio della sperimentazione scientifica, sono già state applicate con successo, ma alfine di assicurare risultati validi a lungo termine esigono un ulteriore perfezionamento.

Carta dei diritti del paziente affetto da maculopatia

Prima del Buio: Ora dal check della visione!

inizio pagina